Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates
  • Guardalo!

    Può esserci felicità e gioia in una situazione di dolore e di sofferenza così estremi come furono quelli della crocifissione di Nostro Signore?
  • 1

passion2

“Meditate sulla Passione di Gesù”

Alla fine del secondo messaggio la Vergine Maria ci rivolge questa richiesta: “Meditate sulla Passione di Gesù”. Lo fai? Mediti sulla Sua Passione? Consideri quanto amore ha avuto per te? Nella Sua Passione Egli pensava a te, e l’ha sofferta per te.

La croce sembra contraria alla felicità. Può esserci felicità e gioia in una situazione di dolore e di sofferenza così estremi come furono quelli della crocifissione di Nostro Signore? Ma questo mistero non è contrario alla felicità. È grazie alla Passione di Gesù che ci arriva ogni genere di bene e di grazie, e, soprattutto, ci arriva la speranza della salvezza.

Sulla croce, dove sembra essere più forte il buio, c’è una luce che scaturisce con forza e che vuole illuminare il cuore di ogni uomo e portarlo alla verità. La croce è luce. Per vedere questo è necessario guardare e meditare sulla Passione di Gesù con fede. Così San Giovanni Paolo II incoraggiò i giovani una Domenica delle Palme:

“Guardate a Lui con rinnovato slancio di fede. SeguiteLo! Egli non promette illusorie felicità; al contrario, perché possiate raggiungere l'autentica maturità umana e spirituale, vi invita a seguire il Suo esempio esigente, facendo vostre le Sue impegnative scelte”.

Che cosa ci vuole dire la Madonna?

  • "Dovete fare più sacrifici. Meditate sulla Passione di Gesù".
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok