Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Stavo passando un momento difficile

A Garabandal la Madonna sembra specializzata nelle guarigioni interiori. María José Fernández, da Sevilla, ci racconta ciò che visse durante la sua permanenza nel piccolo paesino della Cantabria.
(Articolo pubblicato originalmente su www.peliculagarabandal.com)

Io ebbi la fortuna di trascorrere alcuni giorni a Garabandal e potei sperimentare il forte amore di Nostra Madre in una maniera inspiegabile. Lo porto ancora con me. Mi sento fortunata. Ero a conoscenza dell’esistenza di Garabandal. Molti anni fa, qualche familgiare mi aveva parlato dei fenomeni che erano accaduti, comparandoli con quelli di Fatima e altri simili. Io ero abituata a viaggiare sola a diversi posti, per piacere e, poco più di un anno fa, stavo passando un momento difficile interiormente.

Mi assillavano le domande sul mio presente e sul futuro. Mi riconoscevo vuota interiormente, nonostante non mi mancasse nulla a livello personale. Non so perché, ma iniziò a interessarmi l’idea di andare a visitare Garabandal e così organizzai un viaggio, con la scusa di fare turismo in Cantabria. Appena iniziai a salire percorrendo le curve che portano fino al paesino, la mia voglia di arrivare aumentava sempre di più. Una volta sul posto, molto tranquillo, mi incontrai con gente amabile... solo case, un bar, alcune pensioni e poco altro. Il tempo si fermò e lo stesso fecero anche i miei bisogni mondani.

MI sentii pervasa di sentimenti inspiegabili. Tutto passò in seconddo piano, senza che per questo mi allontanassi dalla realtà. Al contrario, potei tornare alla vita normale rafforzata, consapevole che il motivo per cui vivo è un altro. A Garabandal ho compreso molte cose: l’importanza della preghiera del rosario e anche il rispetto per i sacerdoti.

Incoraggio chiunque a visitare Garabandal.

María José Fernández, Sevilla

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok