• Aneddoti

    del tempo delle apparizioni
  • 1

Lo scapolare della sposa

sacerdocio

L’aneddoto che viene raccontato in questo articolo avvenne nel corso di un pranzo di nozze, ed ebbe come protagonista proprio la sposa, Jacinta Cosío Mazón, che si sposava con José Ramón González González. Ovviamente questa Jacinta Cosío non era la veggente Jacinta González, che era molto più giovane della sposa. Non ho potuto ancora recuperare la data esatta delle nozze, ma fu nel primo anno delle apparizioni.

Leggi tutto...

La prima notte di nozze di Servando e Teresa

sacerdocio

Servando Mazón si sposava con sua cugina, Teresa Mazón, e in casa si affannavano per lasciare ben sistemati i novelli sposi. Il padre di Servando, che pure si chiamava Servando e che era scalpellino, sistemò loro una casetta che aveva sopra la stalla, scendendo verso la Fontana di Aniceta. Alla casa si accedeva attraverso una scala di pietra, esterna, che si appoggiava alla facciata dell’edificio. Doveva essere di circa sei o sette gradini, che terminavano in un pianerottolo da cui si entrava in casa. Lì si sistemarono i giovani sposi. Ma, cose che succedono, persino dei fratelli di Servando non sapevano dove gli sposi sarebbero andati a dormire quel giorno.

Leggi tutto...

Natale in “albarcas”

albarcas

Il Natale a Garabandal negli anni Sessanta del XX secolo erano feste di fede. La povera economia domestica dei “bastiani”(*) non permetteva di fare molti extra nelle celebrazioni natalizie. La madri di famiglia cercavano che il cibo quel giorno fosse un po’ più abbondante, ma pur così non c’era lusso e neppure cose speciali.

Leggi tutto...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok